TRENINO D’AMARE – SLOW TOUR

Torna ad Ancona, città d’Arte e di Mare, sempre più votata all’accoglienza grazie ad una invidiabile offerta culturale e un cartellone fitto di eventi, il Trenino d”Amare al servizio di cittadini e turisti per raggiungere i luoghi più belli dell’estate anconetana.

Da giovedì 5 luglio 2018 il Trenino – un convoglio dall’evocativo colore blu fiammante con la disponibilità di 56 posti a sedere- inizierà la sua attività di mobilità turistica integrata offrendo agli anconetani e ai turisti la possibilità di visitare Ancona da una prospettiva diversa e con una modalità accattivante e divertente, lasciando -per chi ne ha l’esigenza- il proprio mezzo presso i centralissimi parcheggi Archi e Traiano.

Il Trenino – che nelle prossime settimane vedremo percorrere il capoluogo in lungo e in largo, svolgendo anche la funzione di navetta nelle ore serali- coprirà svariate fasce orarie con 3 itinerari di grande interesse paesaggistico ed artistico:

1- Dalle 10.00 alle 13.00 Da Mare a Mareservizio a pagamento– da Piazza della Repubblica al Passetto, con fermata intermedia a Piazza Diaz.
Data la presenza dei croceristi, nella giornata del venerdì, questo itinerario verrà garantito dalle ore 10.00 alle ore 15.00 (anziché 13.00) sempre con orario continuato.

2- Dalle 15.00 alle 19.00 Ancona Storicaservizio a pagamento con le seguenti fermate:
– Piazza della Repubblica – Capolinea
– Duomo
– Piazza del Senato
– Piazza della Repubblica – Capolinea

In questo tragitto è possibile effettuare soste intermedie e risalite, per rendere maggiormente accessibili i punti di attrazione turistica della città, la Cattedrale di San Ciriaco, il Museo Archeologico Nazionale, la Pinacoteca Podesti , Palazzo degli Anziani, Piazza del Plebiscito con il Museo della Città, le chiese di Santa Maria della Piazza, San Domenico, San Francesco e altro ancora.

Durante il tragitto verrà trasmessa una registrazione che guiderà il turista nella visita della città in italiano ed in inglese.

3- Dalle 20.00 alle 23.00 ci sarà un servizio navetta di collegamento gratuito dal 4 luglio 2018 – Mole > Porto Antico – con le seguenti fermate:
– Mole Vanvitelliana (con transito in area portuale)
– Autorità Portuale
– Porto Antico
– Parcheggio Traiano (con transito in Via XXIX Settembre)
– Mole Vanvitelliana
Corse ogni 20/30 minuti.

3 bis- ore 19.30 (corsa unica) – Passetto>Porto Antico.  Solo nella prima corsa, partenza alle 19.30 dal Passetto, e nell’ultima, partenza alle 23 dal porto antico e fine corsa al Passetto. Solo per queste due corse il trenino si fermerà anche a piazza Diaz e a piazza Cavour. 

Per tutto il resto della serata si manterrà il solito tragitto, dal porto antico alla Mole con fermate all’Autorità Portuale, al parcheggio Traiano e, appunto, alla Mole, di fronte all’ingresso principale vicino alle scalette che scendono da Via XXIX Settembre.
Corse ogni 20/30 minuti.

Le fermate verranno segnalate con appositi pannelli, inoltre verranno istallati due Totem all’interno dell’area portuale.

 

IL SERVIZIO RIMARRA’ ATTIVO FINO AL 2 SETTEMBRE 2018

SONO AMMESSI CANI DI PICCOLA TAGLIA


BIGLIETTO E ABBONAMENTO

Il prezzo del biglietto per i percorsi 1 e 2 è di € 5.00 (valido un’intera giornata per ogni percorso), prezzo promozionale di lancio per incentivare l’utilizzo del mezzo. I bambini sotto i 3 anni non compiuti viaggiano gratuitamente.

Abbonamento settimanale al costo complessivo di 20 euro.

Le tessere di abbonamento potranno essere acquistate direttamente rivolgendosi all’autista del mezzo. La durata sarà di sette giorni a partire dal giorno di emissione compreso e l’abbonamento darà diritto ad un massimo di 7 corse, andata e ritorno.