Tag Archives: Regolamento

Acustica (tutto quello che serve)

Dal giorno 10 dicembre è disponibile sul sito del Ministero dell’Ambiente l’elenco  nominativo dei soggetti abilitati a svolgere la professione di tecnico competente in acustica (ENTECA), predisposto in collaborazione con l’ISPRA ai sensi dell’art. 21 del d.lgs. 42/2017.

Sito web Regione Marche Ambiente (Link)

 

Elenco Tecnici Competenti in Acustica (Link)

 

 

Reg_Acustico_25_luglio_2011

relazione_parte_I

relazione_parte_II

tav_1_inquadramento_generale

tav_2a

tav_2b

tav_2c

tav_3a

tav_3b

tav_3c

tav_4

Modulistica:

Allegato B1 (Domanda per MANIFESTAZIONI a carattere temporaneo che rispettano gli orari ed i valori limite fissati dal Regolamento Comunale)

Allegato B2 (Domanda in deroga per MANIFESTAZIONI a carattere temporaneo che non rispettano gli orari e/o i valori limite fissati dal Regolamento Comunale)

Scheda tipo A1 (Comunicazione per attività temporanea di CANTIERI di BREVE DURATA (inferiore ai 7 gg lavorativi) che rispettano gli orari fissati dal Regolamento Comunale)

Scheda tipo A2 (Comunicazione per attività temporanea di CANTIERI di DURATA SUPERIORE A 7 GIORNI, che rispettano gli orari fissati dal Regolamento Comunale)

Scheda tipo A3 (Domanda in deroga speciale per attività temporanea di CANTIERI che non rispettano gli orari e/o i valori limite fissati dal Regolamento Comunale)

Regolamento Impianti Pubblicitari e Modulistica

Scarica il regolamento degli impianti pubblicitari

Scarica l’atto del consiglio n. 100 del 18/10/2017

Modulistica


Si ricorda che per l’istallazione delle tende da sole deve essere rispettato il regolamento edilizio all’art. 101 di seguito riportato:

art. 101 del Regolamento Edilizio

  1. Quando non nuocciano al libero transito o non impediscano la visuale in danno dei vicini, il sindaco può autorizzare dietro pagamento della relativa tassa e con l’osservanza delle condizioni che riterrà opportune, caso per caso, l’apposizione a porte e finestre di tende aggettanti sullo spazio pubblico;
  2. Tali tende sono di norma vietate nelle strade prive di marciapiede, tranne che non siano di esclusivo uso pedonale o lo consenta la particolare conformazione della viabilità;
  3. Nelle strade fornite di marciapiede l’aggetto di tali tende deve, di regola, essere inferiore di 50 cm. della larghezza del marciapiede;
  4. Le tende, le loro appendici ed i loro meccanismi non possono essere situati ad altezza inferiore a m. 2,20 dal suolo;
  5. Per immobili di interesse archeologico o storico o artistico il rilascio dell’autorizzazione è subordinato al nulla osta della competente soprintendenza;
  6. L’autorizzazione ad apporre tende di qualsiasi specie può essere revocata quando queste non siano mantenute in buono stato o pulite.

La modulistica per l’istallazione delle tende da sole aggettanti su suolo pubblico deve essere compilata da chi corrisponderà la tassa annuale e non dall’installatore.

 

 

Regolamenti

Regolamento Edilizio 11/08/1925

Regolamento Edilizio 27/03/1957

Regolamento Edilizio 09/11/1992 (ss.mm.ii.)

Nuove definizioni uniformi e la raccolta delle disposizioni sovraordinate in materia edilizia in vigore dal 07/11/2018


Regolamento per la corresponsione del Contributo di Costruzione


Contributo straordinario (Interventi previsti dall’art. 16 comma 4 lett. d DPR 380)


Regolamento Impianti Pubblicitari


Regolamento Dehor


Regolamenti delle Attività Economiche e Sportello Attività Produttive


Schema convenzione piano di recupero art. 29 bis

Regolameto serre solari

Regolamento Comunale igene 31/07/1959

Regolamento facciate di via Colombo e Piazzo Ugo Bassi (valido solo per il CPI 4)