Cronologia avvisi ed aggiornamenti dal 2001 al 2014

Nota informativa:

Alcuni link non sono più attivi

 

 

22/12/2014

Bonifico Bancario

Le coordinate del conto di tesoreria intestato all’ente presso Banca Carige Italia S.p.A. su cui accreditare le somme specificando chiaramente nella disposizione la causale e il soggetto tenuto al versamento sono: COMUNE DI ANCONA – SERVIZIO TESORERIA

12/08/2014

E’ stata predisposta, all’interno del portale web “Sportello Unico Integrato”, la possibilità di richiesta/conferma del Numero Civico. Si è potuto costatare che la maggior parte delle pratiche edilizie in zona extraurbana non hanno il numero civico o non è stato censito dal SIT (Sistema Informatico Territoriale). Ora c’è la possibilità di eseguire la richiesta on line tramite il portale per i professionisti.

22/07/2014

Come inviare una procura, leggere le informazioni nel PDF scaricabile da questo Link

10/07/2014

Come usare al meglio il portalino per i tecnici per la consegna delle pratiche edilizie:
1. Non utilizzare il sistema operativo Windows XP – E’ un sistema ritenuto non sicuro e per tanto non è possibile connettersi con il server del Comune di Ancona;
2. Per gli utenti meno esperti è consigliabile utilizzare brouser tipo Firefox, Chrome o Safari, per explorer consultare la guida introduttiva subito dopo essersi loggati nel portalino;
3. Scaricare il modello di “Procura” dalla sezione modulistica, se non lo si trova utilizzare la ricerca testuale “Ctrl +F” e digitare la parola “Procura”;
4. Aggiornare i propri dati nel caso non lo fossero;
5. Andare su “Invia Procura” e compilare i campi richiesti, attenzione! selezionare correttamente la città dal menu a tendina con il testierino dx invece di scriverla per intero utilizzando la tastiera, contrariamente comparirà un messaggio del tipo “no tutti i campi sono stati compilati correttamente”;
6. Andare su “procure inviate” per verificare se è stata richiesta un’integrazione alla procura inviata, nel caso fare doppio clik per visualizzare le motivazioni della sospensione;
7. Invia pratica, selezionare il nome del Vs. cliente e cliccate su “nuova”;

 

Incontro con i professionisti venerdì 20giugno ore 9:00 ex sala consiliare piazza XXIV maggio

PROGRAMMA

Amministrazione digitale – L’Agenzia per l’Italia Digitale opera supportando le pubbliche amministrazioni con azioni mirate a stimolare l’innovazione e a favorire lo sviluppo di un sistema economico sociale incentrato sulla diffusione delle nuove tecnologie. Sostiene inoltre la digitalizzazione per la condivisione delle informazioni pubbliche e la realizzazione di nuovi servizi per cittadini e imprese;

Gestione procedimenti amministrativi – La digitalizzazione dei procedimenti amministrativi consente nuove modalità di comunicazione e interazione con cittadini e imprese attraverso l’erogazione di servizi e la realizzazione di un unico punto di accesso;

Conservazione – Il sistema di conservazione mira a garantire le caratteristiche di autenticità, integrità, affidabilità, leggibilità e reperibilità dei documenti informatici, come previsto dal CAD (art.44);

Pagamenti elettronici – Un più efficiente sistema di incassi e pagamenti del settore pubblico è fondamentale per l’economia della nazione se si pensa che nel nostro Paese una rilevante parte dei consumi  è attribuibile alla Pubblica Amministrazione;

Firma Digitale – E’ la soluzione ideale e veloce per verificare e sottoscrivere on-line tutti quei documenti informatici (contratti, documenti, moduli) che richiedono l’apposizione di una Firma Digitale. Professionisti, Aziende, Pubblica Amministrazione e Privati potranno intraprendere lo scambio di documentazioni in formato elettronico, in favore di una notevole velocizzazione dei tempi e di un maggiore livello di sicurezza rispetto alle metodiche tradizionali.

Vantaggi – Praticità, rapidità e sicurezza, unite alla comodità di poterne usufruire comodamente dal proprio computer, rendono il servizio indubbiamente prezioso per Aziende, Pubblica Amministrazione, Enti e Organizzazioni ma anche per i Privati che decideranno di affidarsi a questo strumento innovativo;

SUI, Sportello Unico Integrato – Unione in un unico accesso di due servizi, Edilizia e Attività produttive. I professionisti e le categorie interessate potranno avere con un unico accesso la possibilità di interagire con gli uffici interessati inviando ed integrando la documentazione necessaria prevista per legge dalla loro postazione dei lavoro;

Presentazione software Centro della ditta ICCS Informatica – Funzionalità, comunicazione con i professionisti, comunicazione con le categorie del settore, comunicazione con le amministrazioni;

Domande e Risposte

12/05/201418/02/2014SI RACCOMANDA DI INSERIRE NEL SUPPORTO INFORMATICO UTILIZZATO PER LA CONSEGNA DEI PROGETTI EDILIZI ESCLUSIVAMENTE I FILE FIRMATI DIGITALMENTE EVITANDO COSI’ DI INSERIRE ANCHE I FILE IN FORMATO PDF NON FIRMATI. SARA’ NECESSARIO PRODURRE UN FILE IN FORMATO PDF FIRMATO PER OGNI FASCICOLO PROGETTUALE PRODOTTO.
 07/02/2014 Avviso! E’ stata attivato un indirizzo di posta certificata per il servizio “Gestione Edilizia” per le comunicazioni inerenti le pratiche edilizie, edilizia.comune.ancona@emarche.it
21/01/2014

Dal giorno 27/01/2014 il Servizio Gestione Edilizia si doterà del nuovo programma di gestione ufficio e pratiche edilizie

20/01/2014Autorità di Bacino – Correzione errori cartografia area in frana “Palombella – Posatora – Torrette” (file)

2013

19/12/2013

Zone OMI – Mercato immobiliare http://wwwt.agenziaentrate.gov.it/geopoi_omi/index.php

07/11/2013

Autorità di Bacino – Aggiornamento perimentazione area in frana Palombella – Posatora – Torrette (file) Vedere aggiornamento per correzione errore da parte Autorità Bacino nel 2014

28/10/2013

Art. 30 comma 4 Decreto Legge 21.06.2013 n°69 – Aree nelle quali non è applicabile la SCIA per gli interventi di demolizione e ricostruzione o per varianti ai permessi a costruire comportanti modifiche della sagoma;- Link al sito Amministrazione trasparente Link

25/10/2013

Sentenza della Corte Costituzionale Sentenza n° 101/2013

22/10/2013

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Direzione generale per l’Attività Ispettiva – CIRCOLARE N. 36/2013 – Oggetto: art. 31 del D.L. n. 69/2013 (conv. da L. n. 98/2013) – semplificazioni in materia di DURC – primi chiarimenti. (file)

24/09/2013

La scadenza per il piano casa è stata prorogata al 31 dicembre 2014 con L.R. 02/08/2013 n. 24 pubblicata sul BUR n. 67 del 22/08/2013. La modifica è contenuta nell’art. 1 comma 4

28/08/2013

Direttive sugli adempimenti in carico alle amministrazioni comunali per gli accertamenti previsti dalla L.R. 5/11/1984 n° 33 art.8, sostituito dalla L.R. 27/3/1987 n. 18 art. 6.

(files) del 11/07/2006 prot. 66736

19/08/2013

DECRETO-LEGGE 4 giugno 2013, n. 63 

Disposizioni urgenti per il recepimento della Direttiva 2010/31/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 19 maggio 2010, sulla prestazione energetica nell’edilizia per la definizione delle procedure d’infrazione avviate dalla Commissione europea, nonche’ altre disposizioni in materia di coesione sociale. (13G00107) (GU n.130 del 5-6-2013 )

note:Entrata in vigore del provvedimento: 06/06/2013. Decreto-Legge convertito con modificazioni dalla L. 3 agosto 2013, n. 90 (in G.U. 03/08/2013, n. 181).

14/08/2013

Per la consultazione degli indirizzi PEC delle pubbliche amministrazioni consultare il sito http://www.indicepa.gov.it

15/07/2013

Linee di indirizzo per le soprelevazioni e per gli ampliamenti sugli edifici esistenti ai sensi dell’art. 90 del D.P.R. 380/01 e della L.R. 22/09 (Piano casa) FILE

20/06/2013

E’ a disposizione dei tecnici il modello per la richiesta di N.O. all’Ente Parco del Conero a questo link!

11/06/2013

SI RICORDA CHE QUALSIASI COMUNICAZIONE INERENTE PRATICHE EDILIZIE DOVRA’ ESSERE ACCOMPAGNATA DA IDONEO SUPPORTO INFORMATICO CONTENENTE I FILE FIRMATI DIGITALMENTE DAL TECNICO

03/07/2013

Nuovo orario Front Office – Sportello Unico per l’Edilizia:

Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8:40 alle ora 9:40 al quinto piano uffici Gestione Edilizia.

Saranno impegnati tutti i tecnici per il preventivo controllo delle pratiche edilizie in modo da diminuire i tempi di attesa.

19/03/2013

CONDIZIONATORI D’ARIA

Si ricorda che l’istallazione dei condizionatori d’aria non è permessa nei fronti degli edifici che prospettano su vie e/o spazi pubblici. Possono essere sempre istallati a condizione che siano posti alla base dei balconi o dei terrazzi opportunamente mascherati con fioriere o quant’altro che non ne permettano la visione dalla pubblica via.

I condizionatori d’aria possono essere sempre montati quando incassati nella muratura dell’edificio e mascherati con griglie di colore e materiale che non incidano sul decoro dell’edificio, si possono utilizzare, specialmente su immobili di pregio, modelli specifici da incasso dove dall’esterno si notano solamente 2 bucature per il raffreddamento della macchina. Per l’istallazione dei condizionatori è necessaria una C.I.A. (attività edilizia libera) redatta ai sensi dell’art. 6 del D.P.R. 380/’01 – opere di manutenzione straordinaria

07/02/2013

TESTO AGGIORNATO DEL DECRETO-LEGGE 18 ottobre 2012, n. 179 Testo del decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179 (pubblicato nel supplemento ordinario n. 194/L alla Gazzetta Ufficiale 19 ottobre 2012, n. 245), coordinato con la legge di conversione 17 dicembre 2012, n. 221 (in questo stesso supplemento ordinario alla pag. 1), recante: «Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese.».(GU n. 294 del 18-12-2012 – Suppl. Ordinario n.208)

53. L’articolo 5, comma 9, del decreto del Presidente della Repubblica 26 agosto 1993, n. 412, e’ sostituito dal seguente:
«9. Gli impianti termici siti negli edifici costituiti da più unità immobiliari devono essere collegati ad appositi camini, canne  fumarie o sistemi di evacuazione dei prodotti di combustione, con sbocco sopra il tetto dell’edificio alla quota prescritta dalla regolamentazione tecnica vigente, fatto salvo quanto previsto periodo seguente.

Qualora si installino generatori di calore a gas a condensazione che, per valori di prestazione energetica e di emissioni nei prodotti della combustione, appartengano alla classe ad alta efficienza energetica, più efficiente e meno inquinante, prevista dalla pertinente norma tecnica di prodotto UNI EN 297 e/o UNI EN 483 e/o UNI EN 15502, il posizionamento dei terminali di tiraggio avviene in conformità alla vigente norma tecnica UNI 7129 e successive integrazioni».

04/02/2013

l fascicolo degli allegati alla pratica edilizia, la cui consegna dovrà avvenire esclusivamente presso lo Sportello Unico per l’Edilizia, dovrà contenere su supporto informatico “CD” (Compact Disk)  i files in formato “PDF” firmati digitalmente (estensione *.p7m). La firma richiesta è quella del tecnico o dei tecnici incaricati per la redazione o l’esecuzione della pratica edilizia. Ad esempio per le relazioni geologiche sarà il geologo a firmare il file. Il CD dovrà contenere i riferimenti del proprietario e la via della localizzazione dell’intervento.

 All’interno della modulistica compilare i campi relativi alla mail ed al telefono del professionista responsabile della pratica, la mail dovrà essere necessariamente la PEC. Qualora il richiedente possegga una propria email certificata (PEC) dovrà essere riportata all’interno della modulistica.

I VARI FILES CHE COMPONGONO IL FASCICOLO PROGETTUALE DOVRANNO ESSERE FIRMATI SEPARATAMENTE – NON UNIRE I FILES IN UN UNICO PDF DI GROSSE DIMENSONI

04/02/2013

Interessante documento tratto dal sito http://www.camera.it/ riguardante i titoli abilitativi esistenti (informazioni aggiornate a lunedì, 12 settembre 2011) File in pdf

23/01/2013

Registrazione Tecnici per comunicazioni via PEC – (per questioni tecniche la registrazione è stata sospesa, NON cambia nulla però!)

22/01/2013

Nuove coordinate Bancarie Tesoreria Banca Carige Italia S.p.A. IT 07A03 4310 2601 0000 0056 0590

18/01/2013

Terre e rocce da scavo – quello che bisogna fare quando si scava (file)

2012

9/10/2012

Riceviamo dalla Soprintendenza e pubblichiamo: Competenze professionali su immobili ex. 1089/39 competenza_architetti-soprintendente

26/09/2012

AVVISO IMPORTANTE PER I LIBERI PROFESSIONISTI ED I SOGGETTI GIURIDICI:

Inserire obbligatoriamente all’interno della modulistica comunale, dove richiesto, l’indirizzo di posta certificata. (La “Legge 28 gennaio 2009, n. 2” stabilisce l’obbligo, per le società di capitali, per le società di persone e per i professionisti iscritti in albi o elenchi e le pubbliche amministrazioni, di dotarsi di una casella di posta elettronica certificata (PEC)).

31/08/2012

Modifiche al D.P.R. 380/’01 – (legge n. 134 del 2012)

31/08/2012

Dal 11/08/2012 i nulla osta per i beni archeologici ed i beni monumentali (Parte Seconda del Decreto  Legislativo 22 gennaio 2004, n. 42) dovranno essere presentati allo sportello unico per l’edilizia in duplice copia, lo sportello comunale curerà l’invio alla soprintendenza per il recupero del parere preventivo all’esecuzione dell’opera;

La Soprintendenza per i Beni Archeologici delle Marche – via Birarelli 18 – ricorda che l’inizio lavori deve necessariamente essere comunicato 15gg prima l’effettivo inizio con le documentazioni progettuali necessarie.

08/08/2012

Aggiornato il regolamento edizio;

 Aggiunte le delibere di consiglio e il regolamento per il calcolo degli oneri concessori;

04/04/12

Ordinanza Polveri sottili DocumentoAllegato

5/03/2012

Aggiornamento tariffe oneri concessori – Il Consiglio Comunale venerdì 02/03/2012 ha deliberato le nuove modalità di applicazione e calcolo del contributo di costruzione – Link alla modulistica

14/02/2012

Aggiornato il sito internet della soprintendenza – Sono presenti i testi dei decreti di vincolo del territorio comunale (vai alla pagina dei Link utili)

10/02/2012

Linee guida ed indicazioni operative per l’utilizzo delle rocce da scavo derivanti da operazioni di scavo ai sensi dell’art. 186 del D.Lgs. 3 aprile 2006 n° 152

26/01/2012

Archivio Storico “Licenze Edilizie – Concessioni Edilizie” dal 1947 al 1998 (le altre le guardate quì)

25/01/2012

Prezzo massimo cessione alloggi L.167/62 e L.865/71(download file)

04/01/2012

Link al GeoPortale nazionale – http://www.pcn.minambiente.it/viewer/ – da vedere!

03/01/2012

L.R. 27/2009 Testo Unico del Commercio e R.R. n°2 approvato con DGR 125 del 07/02/2011 – Chiarimenti sull’applicazione della funzione amministrativa esercitata dalla regione Marche relativa agli impianti delle autostrade e dei raccordi autostradali; (downolad)

02/01/2012

Aggiornamento tavola “qp01” del Piano del Parco del Conero – Verbale del consiglio direttivo

02/01/2012

Interventi edilizi – Quale procedimento utilizzare?:

1.      C.I.A. opere di manutenzione straordinaria (inizio lavori lo stesso giorno del deposito);

2.      S.C.I.A. opere di manutenzione straordinaria quando si ha la necessità di deposito al ex Genio Civile di calcoli strutturali, opere di risanamento conservativo (inizio lavori lo stesso giorno del deposito);

3.      D.I.A. opere di ristrutturazione (quasi sempre onerose) con inizio lavori 30 giorni dopo il deposito;

4.      Permesso a Costruire – opere di nuova costruzione e tutte le opere comprese dai punti 1,2 e 3.

5.      Permesso di Costruire in sanatoria: art. 36 o 37 del D.P.R. 380/’01

6.      Autorizzazione paesaggistica: art. 142 D.lgs. 42/’04 da richiedere preventivamente all’esecuzione delle opere edili al Comune di Ancona (tramite apposita modulistica);

7.      Accertamento di Compatibilità Paesaggistica: art. 167 D.Lgs. 42/’04 da richiedere al Comune di Ancona quando sono state eseguite opere senza la preventiva autorizzazione;

2011

29/09/2011

la  DCC 93 del 30/08/2011, che ha approvato la Variante agli art. 9 e 11 delle  NTA del PRG, è stata pubblicata per estratto sul BUR Marche n. 80  del 22/9/11. Link

08/08/2011

Aggiornata la modulistica Comunale per la presentazione pratiche edilizie – Si raccomanda per la compilazione di nuove pratiche edilizie di scaricare dalla pagina della “Modulistica” sempre il modello aggiornato e non usare quello precedentemente scaricato.

23/03/2011Si ricorda che dal 26.03.2011 le pratiche edilizie C.I.A. (art. 2 c. 6 DPR 380/01), S.C.I.A. L. 122/2010) e tutta la documentazione relativa, aventi per oggetto “immobili con destinazione non residenziale” dovranno essere trasmesse tramite posta certificata alla Sportello Unico per le Attività Produttive, ai sensi del D.P.R. n. 160 del 07/09/2010.
L’indirizzo di posta è il seguente: comune.ancona@emarche.it

28/02/2011

Pubblicato aggiornamento NORME TECNICHE di ATTUAZIONE DEL P.R.G. vigente (vai alla pagina)

02/02/2011

Martedì 22.02.2011 ore 9,00 – sala consiliare Comune di Ancona
Incontro pubblico con i tecnici liberi professionisti sui seguenti argomenti:
AUTORIZZAZIONI PAESAGGISTICHE, NULLA OSTA PARCO DEL CONERO, NUOVA LEGGE REGIONALE SUL PIANO CASA E DELIBERA COMUNALE DI ATTUAZIONE
relatori: arch. Giacomo Circelli (Comune di Ancona) – arch. Luciano Garella (Soprintendenza Ancona) – arch. Ludovico Caravaggi (Parco del Conero)

27/01/2011

Individuazione delle aree non idonee di cui alle linee guida previste dall’art. 12 del D.Lgs. 29.12.2003, n. 387 per l’installazione di impianti fotovoltaici a terra e indirizzi generali tecnico amministrativi. LEGGE REGIONALE 04.08.2010, N. 12

10/01/2011

Sottoscrizione degli elaborati grafici e della documentazione tecnica su elaborati destinati alla soprintendenza. In allegato la comunicazione della soprintendenza.

05/01/2011

SI RICORDA che l’invio di relazioni, di elaborati tecnico/grafici e quant’altro necessita ai fini della presentazione della pratica edilizia dovranno essere timbrate e firmate in originale dal professionista e non scansionate.

05/01/2011

IMPORTANTE – Dalla Soprintendenza : Edifici nel centrostorico: principi fondamentali per una consapevole attività di salvaguardia, conservazione e valorizzazione degli edifici nel centro storico  SoprintenSoprintendenza_Edifici_nel_centrostorico

2010

L’ufficio Gestione Edilizia a seguito dell’obbligo annuale di invio all’Agenzia delle Entrate dei dati anagrafici e catastali delle pratiche edilizie comunica l’obbligo
1) Per le persone fisiche:
   Fotocopia del documento di identità leggibile;
   Fotocopia del tesserino del codice fiscale o tessera sanitaria (verifica della compilazione della modulistica)
2) Per i soggetti giuridici:
   Tecnici – Fotocopia della attribuzione della partita IVA;
   Imprese – Copia della iscrizione alla camera di commercio;
   Condomini – Fotocopia dell’attribuzione del codice fiscale;
N.B.: Le pratiche edilizie per la manutenzione dei fabbricati dovranno essere intestate al condominio e in caso di mancata costituzione dello stesso a tutti i proprietari aventi titolo.

DGR1756_10 – Aree non idonee – Allegato

Procedimento per il rilascio dell’autorizzazione alla realizzazione di impianti fotovoltaici a terra superiori a 20kw ALLEGATO

Individuazione delle aree NON idonee di cui alle Linee Guida previste dall’art. 12 del D.Lgs. 29.12.2003, n. 387 per l’installazione di impianti fotovoltaici a terra ed indirizzi generali tecnico-amministrativi. L.R. 04.08.2010, n. 12 (testo allegato) – vedere anche: Decreto del Ministro dello Sviluppo Economico 10.09.2010 (G.U. 18.09.2010, n. 219) recante “Linee guida per l’autorizzazione degli impianti alimentati da fonti rinnovabili”.

Parco del Conero – In allegato pubblichiamo quanto pervenuto dall’Ente Parco del Conero – “Caratteristiche domanda di nulla osta, modalità di presentazione, indicazione degli elaborati progettuali e della documentazione necessaria“. Informazione e chiarienti sulle modalità di presentazione e su quanto riportato all’ìinterno dell’ALLEGATO vanno richieste esclusivamnete all’Ente Parco del Conero, via Peschiera n. 30 – Sirolo – tel. 071.933.11.61

Aggiornamento della modulistica per la comunicazione di inizio lavori; E’ stato aggiunto l’elenco dei documenti che sono previsti per legge in aggiunta di quanto disposto dall’art. 6 del D.P.R. 380/2001

Pubblicata sul B.U.R. n. 72 del 12/08/2010 la L.R. 12 del 04/08/2010 concernente la modifica della legge di Valutazione di Impatto Ambientale L.R. 07 del 2004 – stralcio B.U.R.

E’ stata approvata dall’assemblea legislativa delle Marche la modifica della legge di Valutazione di Impatto Ambientale per ciò che concerne gli impianti fotovoltaici. Testo approvato in assemblea

Legge 30.07.2010, n. 122 – La D.I.A. cambia faccia e diventa S.C.I.A. – Aggiornata la modulistica, cambiano tempistiche e responsabilità

Aggiornamento protocollo sintetico ITACA Marche per l’attuazione dell’art. 2 della L.R. 22/2009 continua…

Aggiornamento modulistica Comunale – Attività Edilizia Libera>

Legge 22.05.2010, n. 73 – Riscritto l’articolo 6 del D.P.R. 380/01 – La manutenzione straordinaria oggi è attività libera!

Aggiornamento modulistica D.I.A.

E’ disponibile l’aggiornamento GENNAIO 2010 della banca dati del programma di consultazione del P.R.G. (PRGViewer) (download aggiornamento PRGViewer_upd201001)

Da oggi si possono corrispondere i diritti di segreteria al Parco del Conero tramite bonifico bancario (download allegato)

Nuovi modelli ISTAT da compilare ed allegare necessariamente alla richiesta di Permesso di Costruire per gli ampliamenti e le nuove costruzioni (download Modello)

Circolare sulla riorganizzazione della rilevazione mensile dei Permessi a Costruire (download Circolare)

2009

Calcolate le sanzioni per la mancata presentazione entro il termine stabilito della domanda di agibilità ai sensi degli artt. 24 e 25 del DPR 380/’01 – Delibera di Giunta Comunale n° 241 del 11/11/2009 (download)

“Piano Casa” : per chiarimenti, informazioni e presentazione delle pratiche edilizie riferite alla L.R. 22/2009 (Piano Casa) l’ufficio Gestione Edilizia è aperto il martedì pomeriggio dalle ore 15:30 alle ore 17:30

Linee guida per impianti fotovoltaici per la Provincia di Ancona (download).

L’Ente Parco Regionale del Conero con nota del 17/09/2009 rende noto che con provvedimento n. 192/2009 ha deliberato di applicare i diritti per le istanze presentate all’Ente Parco per il rilascio di permessi e nulla osta previsti dal Regolamento del Parco Secondo il seguente “Allegato A”.

E’ possibile consultare tramite link il sito del Portale Cartografico Nazionale dove è possibile reperire gli stralci IGM da allegare, come documentazione necessaria, alle pratiche edilizie che lo richiedono (immobili ricadenti in aree paesaggisticamente vincolate.

Proroga dino al 31/12/2009 del regime transitorio in materia di autorizzazione paesaggistica (termini così differiti dall’articolo 27, comma 6, decreto-legge n. 78 del 2009).

Deliberazione Giunta Regionale – Adunanza 223 Legislatura VIII – Linee di Indirizzo per uniformare le procedure di deposito dei progetti delle “Opere Minori” ai sensi del D.P.R. 380/01, presso gli uffici del ex Genio Civile delle Marche (download)

Rendimento energetico degli edifici – pubblicato in G.U. n. 132 del 10.6.2009 il D.P.R. 59/2009, in vigore dal 25.6.2009, che attua l’art. 4, lettere a) e b), del D.Leg.vo 192/2005 in materia di rendimento energetico in edilizia. (download)

Regolamento Edilizio Comunale, artt. 4, 9, 66 e 66bis.

TESORERIA COMUNALE: passaggio a BANCA CARIGE s.p.a. (scarica avviso)

2008

Aggiornamento modulistica D.I.A. versione 3.8.1 (correzione links ; aggiornamento normative contenute all’interno delle “note esplicative”)

Pubblicazione N.T.A. del P.R.G in formato “PDF” – aggiornamento Agosto 2008

Pubblicazione del nuovo Regolamento Edilizio Comunale (versione PDF per ricerca “testuale”)

Aggiornamento modulistica del Servizio Tecnologico per la presentazione istanze ex. L.10/91 ed ex L. 46/90

Aggiornamento Regolamento Edilizio Comunale

Pubblicazione modello per la richiesta della Certificazione di Assetto Tettitoriale

Diritti di Segreteria : aggiornamento importi (vedere pagina “Diritti Segreteria“) – DAL 1 MARZO 2008

2007

D.I.A. : aggiornato modello ver. 3.6.0

Verifica del calcolo Oneri Concessori aggiornato il foglio elettronico (vedere all’interno della pagina “Modulistica“)

Diritti di Segreteria : aggiornamento importi (vedere pagina “Diritti Segreteria“)

In vigore il nuvo importo del Costo di Costruzione pari a € 207,09 (duecentosette/09)

DIA.ON.LINE – attivazione completa del servizio e pubblicazione del nuovo manuale operativo

Aggiornati gli importi inerenti al Contributo di Costruzione (vedere all’interno della pagina “Modulistica“)

2005

Attivo il servizio di presentazione DIA.ON.LINE (invio Denuncia Inizio Attività via internet [vecchia procedura]) con dati effettivi, riservato al momento ai soli professionisti aderenti alla sperimentazione; tutte le richieste di informazioni, chiarimenti e comunicazioni relative al funzionamento del servizio vanno indirizzate a: xxx@comune.ancona.it

2004 e precedenti

Diritti di Segreteria : aggiornamento importi

Entrata in vigore del nuovo “Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia” (DPR 380/2001 ss.mm.)

Pubblicazione Bando “EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER INTERVENTI DI RECUPERO DELLE FACCIATE”

Delibera di Consiglio n. 51/2003 : approvazione del “Regolamento per l’erogazione di contributi ai privati per interventi di recupero”

Aggiornamento del Regolamento Edilizio Comunale

Atto di Giunta n. 194/2002 : aggiornamento di Costo Base ed Eelenco Prezzi OO.EE. per determinazione contributo su costo di costruzione

Atto di Giunta n. 193/2002 : aggiornamento di Oneri di Urbanizzazione Primaria e Secondaria

Atto di Giunta n. 616/2001 : aggiornamento delle tariffe dei Diritti di Segreteria