RILEVAZIONE PREZZI AL CONSUMO

Descrizione:

L’Ufficio comunale di statistica effettua mensilmente, in ambito comunale, la rilevazione dei prezzi al consumo che consiste nella raccolta e successiva elaborazione dei prezzi di prodotti e servizi inseriti nel “paniere” stabilito dall’Istat.

La rilevazione viene svolta in circa 400 punti vendita del territorio comunale per un totale complessivo di oltre 3000 singole quotazioni.

Il Comune di Ancona appartiene al ristretto gruppo di Città Capoluogo di Regione e Provincia che, mensilmente, dietro autorizzazione Istat, provvede ad elaborare e diffondere in modo autonomo il proprio indice comunale dei prezzi al consumo.

 

Occorre sapere che:

ogni cittadino può richiedere di prendere visione dei prezzi rilevati e degli indici elaborati, nel rispetto del disciplinare stabilito dall’Istat per la diffusione dei dati.

 

Tempi per la definizione della pratica

30 giorni

 

Normativa di riferimento

    –  R.D.L. 20 febbraio 1927, n. 222 (convertito nella Legge 18 dicembre 1927, n. 2421);

    –  Legge 26 novembre 1975, n. 621;

    –  D: Lgs. Del 6 settembre 1989, n. 322.

 

 

Orari:

lunedì, mercoledì e venerdì ore 09,00 – 12,30;

martedì ore 09,00 – 12,30 / 15,00 – 17,00;

giovedì ore 09,00 – 16,00

Indirizzo: Via Frediani, 3

Telefono 071.2226402

Responsabile titolare di P.O. – Ufficio Statistica: Tiziano Fulgi
Dirigente Servizi Demografici ed Elettorali: Paola Calabrese
Indirizzo pec: servizidemografici@pec.comune.ancona.gov.it

 

link esterni

www.istat.it