Trasporto disabili

Responsabile del servizio
Loredana Valentini
tel 071 222 2158
email: loredana.valentini@comune.ancona.it

Info
Direzione Politiche Sociali, Viale della Vittoria n.37 – 1° piano U.O. Disabili

Recapiti per ulteriori informazioni:
Serenella Bassi
tel: 071 222 2123
email: serenella.bassi@comune.ancona.it

Orari
Lunedì – Mercoledì – Venerdì: 9 – 13
Martedì: 15 – 17
Giovedì: 10 – 16

 

Il servizio trasporto per persone con disabilità consente la mobilità ai cittadini con disabilità, con ridotta o impedita capacità motoria o comunque impossibilitati all’utilizzo del mezzo pubblico, che vivono nel proprio domicilio.

Il servizio trasporto per persone con disabilità viene erogato in forma continuativa (lavoro, scuola, centri diurni riabilitativi) o occasionale (normali atti di vita sociale e di relazione, raggiungimento di strutture sanitarie quando non di competenza dell’Azienda Sanitaria Unica Regionale).

Il servizio prevede il trasporto dell’utenza nell’ambito del territorio comunale e, solo per raggiungere strutture sanitarie, nei comuni di Camerano, Osimo e Falconara.

Destinatari
Possono presentare la domanda coloro che sono in possesso dell’attestazione di handicap (L.104/92) in situazione di:

  • permanenza con carattere di gravità fino al sessantaquattresimo anno di età;
  • permanenza (anche senza condizione di gravità) per gli ultrasessantacinquenni;

Modalità per richiedere il servizio
La domanda su apposito modulo va presentata direttamente dall’interessato (in caso di minore dal genitore) presso: Direzione Politiche Sociali e Servizi Scolastici – Unità Operativa Disabili – Viale della Vittoria n.37 (primo piano).

La domanda scade al termine di ogni anno solare.

Costi
E’ prevista una quota di compartecipazione da parte dell’utente, rapportata alle tariffe del trasporto pubblico locale, che viene definita annualmente dall’Amministrazione comunale. Il trasporto per il raggiungimento delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo e secondo grado è gratuito.

Documentazione da presentare:

  • attestazione di handicap (L.104/92);
  • copia del documento di riconoscimento;
  • autocertificazione  attestante la destinazione e giorni ed orari richiesti.

Normativa di riferimento:

– L. 104 del 5/2/1992
– L.R. 18 dell’aprile del 1996 modificata ed integrata dalla L.R. 28 del 2000
– Regolamento Servizio Trasporto approvato con D.G. n. 139 del 29/11/2006

 

Questa pagina ti è stata utile?

Clicca sulle stelle per dare una valutazione!

Average rating / 5. Conteggio voti:

Poichè hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!