Servizi residenziali

Direzione Politiche Sociali 
Viale della Vittoria, 39
Dirigente Claudia Giammarchi
email: claudia.giammarchi@comune.ancona.it
Responsabile del servizio
Loredana Valentini
tel: 071 222 2158
email: loredana.valentini@comune.ancona.it
Sedi del Distretto Sociale – Uffici di Promozione Sociale competenti per territorio in base alla residenza anagrafica:
Sede Centro: Viale della Vittoria n.37
Sarzani Paola
tel:  071 222 5115
email: paola.sarzani@comune.ancona.it
Cristiana Santilli
tel: 071 222 5130
email: cristiana.santilli@comune.ancona.it
Sede Piano S. Lazzaro: Via Ascoli Piceno n.10 tel.071 222 5140 – 5142
Sede Sud Quartieri Nuovi: P.za S. D’Acquisto tel.071 222 5187- 5181
Sede Nord: Piazza G. Galilei n.12 Collemarino tel.071 222 5175 – 5171

Orari
Lunedì – Mercoledì – Venerdì: 9 – 13
Martedì: 15 – 17
Giovedì: 10 – 16

Le strutture offrono una vita comunitaria, continuativa o temporanea, per il mantenimento ed il recupero dei livelli di autonomia della persona disabile, in appoggio o in sostituzione della famiglia, con l’obiettivo primario di mantenere e sollecitare l’integrazione sociale in relazione ai bisogni individuali.  Le strutture residenziali accolgono persone con disabilità psico-fisica, con nulla o limitata autonomia.

Le strutture del Comune di Ancona:
  • Residenza Protetta Disabili Villa Almagià, via Redipuglia, 35; tel. 071 2070851 – 2070852
  • Comunità socio-educativo-riabilitativa Il Cigno, via Veneto, 17; tel. 071 200682
  • Comunità socio-educativo-riabilitativa  Il Samaritano, via M. T. di Calcutta tel. 071 2140199 (privato convenzionato)

Modalità per richiedere il servizio:

La domanda deve essere presentata alla sede del distretto sociale competente per territorio come sopra indicato. L’accesso alle strutture residenziali avviene sulla base della valutazione e del progetto personalizzato definiti e concordati dal Servizio sociale professionale del Comune con l’Unità Multidisciplinare dell’Età Adulta dell’ASUR. In caso di non disponibilità del posto la richiesta viene collocata in lista di attesa.

Requisiti:

  • Essere residente nel Comune di Ancona
  • Aver concluso il percorso scolastico
  • Età  non superiore ai 65 anni;
  • Invalidità civile e attestato di handicap;
  • Non presentare patologie di tipo psichiatrico o demenze

Costi:
L’attuale retta giornaliera € 21,30  (IVA esclusa), con detrazione del 25% in caso di assenza.

Documentazione da presentare:

  • Verbale di invalidità civile rilasciato dalla ASUR;
  • Certificato medico attestante l’idoneità alla vita in comunità e l’assenza di malattie infettive;
  • Attestazione di grave handicap (L. 104/92) rilasciato dalla Commissione per l’accertamento dell’handicap della ASUR.

Questa pagina ti è stata utile?

Clicca sulle stelle per dare una valutazione!

Average rating / 5. Conteggio voti:

Poichè hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!