Progetto Cuore, al via Ancona città cardio protetta

Progetto Cuore è l’iniziativa che il Comune in collaborazione con Ottica Manna, Rotaract, Rotary Club Ancona e Rotary Club Ancona 25-35, sviluppa verso l’obiettivo di rendere Ancona una città cardioprotetta. 
Sono stati installati infatti i primi 3 defibrillatori semiautomiatici (DAE – defibrillatori automatici esterni) ad uso pubblico e disponibili 24/7 in Piazza Roma,  Largo XXIV Maggio e presso il Monumento del Passetto.
I dispositivi elettormedicali sono a
llarmati, videosorvegliati e collegati ad un sistema di controllo a distanza che ne verifica costantemente il funzionamento.
Ancona città cardioprotetta prevede la distribuzione graduale dei DAE sia nelle zone ad alta densità di frequentazione, nelle zone periferiche e più distanti dalla partenza dei mezzi di soccorso, oltre che dei corsi di formazione gratuiti rivolti alla cittadinanza erogati da enti di formazione accreditati al rilascio della certificazione BLSD (Basic Life Support Defibrillation) per Soccorritore Laico.

L’obiettivo di diffondere in maniera capillare la cultura dell’importanza del primo soccorso e delle tecniche salva-vita, già raggiunto presso gli impianti sportivi e la Polizia Locale,  accelera in questa fase ampliandosi all’intera città e puntando alla sua massima diffusione.

Quella per arresto cardiaco è una delle principali cause di morte (i dati statistici ci dicono che in Italia le morti superano le 70mila unità l’anno e il 65% di queste avvengono in ambiente extra ospedaliero) e la defibrillazione precoce rappresenta il sistema più efficace per garantire le maggiori percentuali di sopravvivenza in caso di arresto cardio-circolatorio: solo se la macchina riconosce l’aritmia, il defibrillatore si predispone ad erogare uno shock elettrico che permette di riattivare il battito cardiaco e garantire la sopravvivenza di chi è colpito da un improvviso arresto della normale funzione del cuore.

Il progetto prevede la mappatura del territorio in cui installare i dispositivi coinvolgendo tutte le scuole di Ancona per l’attivazione di un coordinamento finalizzato alla promozione di attività formativa e informativa per studenti, insegnanti e personale non docente; non mancherà infine l’organizzazione di iniziative di informazione (mass-training) e sensibilizzazione permanenti rivolti ai dipendenti dell’Ente comunale e alla cittadinanza.

I prossimi corsi, della durata di 5 ore e rivolti prioritariamente a coloro che abitano o esercitano attività lavorative nelle zone limitrofe ai dispositivi elettromedicali (Passetto, Piazza Roma, Largo XXIV Maggio) partiranno il prossimo 9 luglio e 17 settembre.

Per iscriversi ai corsi seguire i seguenti link:

Iscrizioni al corso BLSD del 9 luglio: https://form.jotform.com/211182672909055
Iscrizioni al corso BLSD del 17 settembre: https://form.jotform.com/211583014963353

Altre formazioni saranno realizzate nel corso del tempo con la medesima modalità organizzativa che prevede l’installazione di un DAE in un determinato punto della città accompagnato dalla proposta di un corso di 5 ore BLSD.

 

Il progetto prevede una raccolta fondi al fine di finanziare l’ampliamento dei dispositivi istallati sul territorio
Le donazioni possono essere effettuate con bonifico bancario al seguente iban:  IT23Q0306902609100000300004 indicando la causale del versamento: Progetto cuore: Ancona città cardioprotetta.

Questa pagina ti è stata utile?

Clicca sulle stelle per dare una valutazione!

Average rating / 5. Conteggio voti:

Poichè hai trovato utile questo post...

Seguici sui social!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Potrebbero interessarti anche...