Mobilità sostenibile – Contributo acquisto veicoli elettrici

NEWS:

“Si comunica che il fondo è esaurito.


Ad oggi si stanno completando i programmi di finanziamento avviati negli anni precedenti:

La Regione Marche in attuazione di normative nazionali, quali la riduzione del traffico tradizionale, il miglioramento della qualità dell’aria, il finanziamento di interventi atti a facilitare la mobilità, sino a qualche anno fa operava sulla base di normative e finanziamento nazionali (L.366/1998) ai quali si aggiungevano cofinanziamenti regionali. Di recente è stata approvata la L. R. n° 38/2012 che prevede “Interventi per favorire lo sviluppo della mobilità ciclistica” e stabilisce di determinare annualmente, sulla base delle disponibilità di bilancio, i programmi attuativi di intervento e di co-finanziamento in favore dei Comuni dotati di piani comunali per la mobilità ciclistica. Ad oggi l’Amministrazione Regionale ha optato per una politica di implementazione delle infrastrutture a favore della mobilità ciclabile, nonchè della realizzazione di punti ricarica elettrica nei comuni capoluoghi di provincia e nei maggiori comuni costieri.

 


DOMANDE DI CONTRIBUTO ANNI 2014 E 2015

DD 2550 del 30 dic 2015 Contributi

DD 395 DEL 1 MARZO 2016

INCENTIVI USO AUTO E VEICOLI CON TRAZIONE ESCLUSIVAMENTE ELETTRICA

DG 656 DEL 3 NOV 2016

 


Progetto Biciclovia del Conero: proposta realizzazione tracciato ciclo-pedonale

L’Amministrazione Comunale intende partecipare, insieme ad altri Comuni della zona, al bando di accesso ai finanziamenti POR FESR 2014/2020 – Azione 14.3 – Sviluppo infrastrutture per utilizzo del   mezzo a basso impatto ambientale.
Interventi per lo sviluppo della mobilità ciclopedonale.
Completamento ciclovia adriatica per la realizzazione di un tracciato ciclo-pedonale denominato “biciclovia del Conero” che colleghi la zona compresa tra Pietralacroce e la vallata del Miano, con il parcheggio a Monte di Portonovo e lungo il Boranico, si connetta alla Ciclovia Adriatica presso il confine con il Comune di Camerano.                            
Per poter partecipare al bando di finanziamento regionale è necessario l’avvio di un preliminare confronto con i proprietari dei terreni interessati dal passaggio del tracciato della ciclovia.

Per ulteriori informazioni sul progetto, gli interessati possono contattare gli uffici della Direzione Pianificazione Urbanistica – Mobilità,

referente:  ing. Stefano Perilli  tel. : 0712224098 – 071224022

e-mail : stefano.perilli@comune.ancona.it