ISCRIZIONE NELLE LISTA DI LEVA – NATI NELL’ANNO 2002

IL SINDACO

Premesso che la sospensione della leva obbligatoria disposta a decorrere dal 1°gennaio 2005 non ha fatto cessare, nei confronti dei cittadini, il presupposto della loro iscrizione nelle Liste di Leva di appartenenza;

Visti gli artt. 14 e 54 del D.lgs 18 agosto 2000 n. 267;
Visto l’art. 1932 del D.lgs 15 marzo 2010 n. 66;

rende noto

a tutti i cittadini dello Stato, italiani ed apolidi, nati tra il 1° gennaio ed il 31 dicembre 2002, che compiono il diciassettesimo anno di età nel corso dell’anno o per i quali siano soggetti a quanto previsto dall’art. 1934 del D.Lgs 15 marzo 2010 n. 66 e che agli effetti della leva militare devono considerarsi legalmente domiciliati in questo Comune ai sensi dell’art. 1933 del D.lgs 15 marzo 2010 n. 66, hanno l’obbligo di chiedere entro il corrente mese di gennaio la loro iscrizione nella lista di leva e di fornire tutti i chiarimenti che potranno essere loro richiesti dall’ufficio. I genitori o tutori dei giovani interessati hanno parimenti l’obbligo di curare l’iscrizione degli stessi.

Il presente manifesto equivale ad avvio del procedimento di iscrizione nelle liste di leva.

Dalla Residenza Municipale, lì 1 gennaio 2019

IL SINDACO
(Avv. Valeria Mancinelli)