I casi particolari di votazione: Voto domiciliare per gli elettori dipendenti da apparecchiature elettromedicabili o affetti da gravissime infermità

PER LE ELEZIONI:
* COMUNALI, le disposizioni sul voto domiciliare si applicano soltanto nel caso in cui l’avente diritto dimori nell’ambito del territorio del Comune in cui è elettore;
* REGIONALI, 
le disposizioni sul voto domiciliare si applicano soltanto nel caso in cui l’avente diritto dimori nell’ambito del territorio della Regione in cui è elettore;.
* DEL PARLAMENTO EUROPEO, POLITICHE E PER I REFERENDUM NAZIONALI, le disposizioni sul voto domiciliare si applicano nel caso in cui l’avente diritto dimori nell’ambito di un qualsiasi Comune della Repubblica

Possono essere ammessi al voto a domicilio (nel luogo in cui vivono) ESCLUSIVAMENTE gli elettori:
– affetti da gravi infermità, tali da impedire l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano, che si trovano in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali;
– affetti da gravissime infermità, tali che l’allontanamento dall’abitazione in cui dimorano risulti impossibile anche con l’ausilio del servizio di trasporto pubblico che il Comune organizza per facilitare agli elettori disabili il raggiungimento del seggio elettorale, in occasione delle consultazioni elettorali.

Gli interessati ad esercitare il diritto al voto domiciliare, residenti nel Comune di Ancona, che si trovino nelle condizioni indicate dovranno far pervenire al Sindaco la seguente documentazione:
dichiarazione in carta libera con la quale manifestano la volontà di votare presso l’abitazione in cui dimorano e vengano indicati indirizzo e, possibilmente, un recapito telefonico;
certificazione sanitaria rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi della Asur Area vasta 2 (in data non anteriore al quarantacinquesimo giorno antecedente la votazione)
copia della tessera elettorale.
La suddetta certificazione medica dovrà riprodurre esattamente la formulazione del comma 1 dell’art. 1 della legge 46/2009 della legge e quindi dovrà attestare l’esistenza in capo all’elettore delle condizioni di infermità che rendono impossibile l’allontanamento dall’abitazione, con prognosi di almeno sessanta giorni, decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.
La stessa certificazione potrà attestare anche l’eventuale necessità di un accompagnatore per l’esercizio del voto.
Tale certificazione medica dovrà essere rilasciata esclusivamente da un Funzionario medico designato dall’ Asur Area vasta 2.

A tal proposito si comunica fin d’ora che l’Asur Area Vasta 2 attiva un servizio di rilascio certificazioni mediche gratuite in prossimità delle elezioni le cui modalità verranno successivamente rese note.

Modalità di presentazione delle domande: Le domande, complete della documentazione sopra indicata, devono pervenire con una delle seguenti modalità:
– tramite servizio postale, all’indirizzo: Comune di Ancona, Largo XXIV Maggio 1 – 60123 Ancona;
– consegna, a mano, anche da parte di terzi incaricati, direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Ancona, Largo XXIV Maggio 1,   Ancona (orario: lunedì, mercoledì e venerdì ore 9 -13; martedì e giovedì ore 9–13 / 15-17);
– tramite fax, al numero 071 – 2222109 (Ufficio Protocollo);
– tramite e-mail, all’indirizzo: info@comune.ancona.it ;
– tramite PEC (posta elettronica certificata), all’indirizzo:
servizidemografici@pec.comune.ancona.gov.it

 

Per ulteriori informazioni rivolgersi sin d’ora a:
– pe
r il rilascio delle certificazioni mediche:

ASUR Area vasta 2 Medicina Legale centro sito Via C. Colombo 106 palazzina 12 Ancona
Tel. 071 8705525

per altre informazioni:
Ufficio Elettorale: Michela Miccini
Orari: lunedì, mercoledì e venerdì ore 9,00 -12,30;
martedì e giovedì ore 9,00 -12,30 / 15,00-17,00;

Via Frediani n. 3 Sede Municipale Ufficio Elettorale
Telefono 071 – 2222287
Fax. 071-2222288

Funzionario Ufficio Elettorale: Fabrizio Lodovici
Funzionario Posizione Organizzativa S.C.A.L.E.S.: Dott. Tiziano Fulgi

Dirigente S.C.A.L.E.S.: Paola Calabrese
Indirizzo pec: servizidemografici@pec.comune.ancona.gov.it

Normativa di riferimento (art. 1 del D.L. 3/1/2006, n. 1, convertito in L. 27/1/2006, n. 22, come modificato dalla L. 7/5/2009 n. 46 )

 

Allegato:
MODULO RICHIESTA VOTO A DOMICILIO