Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

Stagione Teatrale Marche Teatro 2021 – La bottega del caffè

28 Ottobre - 31 Ottobre

LA BOTTEGA DEL CAFFE’
Teatro delle Muse

Inizio spettacoli ore 20.45 – domenica ore 16.30 – sabato pomeriggio 16.00

Dal 28 al 31 Ottobre

Di Carlo Goldoni
Con Michele Placido
E con (in o. a.) Luca Altavilla, Alessandro Colombo, Emanuele Fortunati, Ester Galazzi, Anna Gargano, Vito Lo Priore, Francesco Migliaccio e Michelangelo Placido e Maria Grazia Plos
Regia di Paolo Valerio
Scene Marta Crisolini Malatesta
Costumi Atelier Nicolao
Luci Gigi Saccomandi
Musiche Antonio Di Pofi
Movimenti di scena Monica Codena
Coproduzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, Goldenart, Teatro della Toscana – Teatro Nazionale
“La bottega del caffè” è una commedia che da subito si annuncia corale, interessata a diverse figure e vicende, incentrata su un microcosmo attraverso cui Goldoni tratteggia uno sfaccettato affresco sociale e umano.
Vi appartengono Eugenio un giovane mercante vittima della dipendenza dal gioco, e la sua giovane sposa che tenta di riportarlo sula retta via allontanandolo dalla casa da gioco del cinico Pandolfo.
Anche il nobile Flaminio sperpera i propri beni, contrastato dalla moglie Placida, mentre la ballerina Lisaura ignara di questo legame, spera di cambiar vita accanto a lui…
Quante vanità, speranze, delusioni scorrono dunque davanti agli occhi di Ridolfo, il saggio proprietario della caffetteria e quante vicende arrivano all’orecchio malizioso di Don Marzio, nobile napoletano che sorseggiando il caffè osserva questo piccolo mondo e si diverte a manipolarne i destini.
Al personaggio – che in questa nuova edizione firmata da Paolo Valerio sarà interpretato da Michele Placido, un grande e carismatico protagonista del mondo dello spettacolo italiano – Goldoni assicura una decisa e intrigante centralità.
Se Ridolfo incarna i buoni principi borghesi e mercantili, Don Marzio si pone come antagonista, ma lo fa con notevole sottigliezza e fantasia: carpisce le confidenze e i segreti dei vari personaggi, capta notizie e non le verifica, ma le distorce a piacimento, tirando per un po’ le fila della trama…
Finché l’intrigo non esplode a suo sfavore, per colpa di una sua ingenuità.
Il malvagio viene punito, isolato dalla società veneziana, che intanto però ha mostrato le sue virtù assieme a parecchi lati oscuri.
Moderna e complessa, ricca di ironie e acutezze, la commedia unisce una sapiente scrittura drammaturgica corale all’italiano settecentesco parlato, superando la stessa caratterizzante unità d’ambiente, quella di un campiello veneziano, dalla mattina al tramonto, in uno spaccato di vita quotidiana, che mette insieme lo spazio aperto di un caffè e quello chiuso di una casa da gioco clandestina.
Tre grandi realtà produttive italiane come il Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia, il Teatro della Toscana-Teatro nazionale e Goldenart ne portano in scena nella stagione 2021-2022 una nuova edizione, che ne porrà in luce le preziose complessità assieme a tutta la gioiosa vitalità che la percorrono.
Guarda le info sulla biglietteria cliccando qui.
Prenota il tuo biglietto online cliccando qui.

Dettagli

Inizio:
28 Ottobre
Fine:
31 Ottobre
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , ,

Luogo

Teatro delle Muse