Sei qui
Home > news > IL PCI NELLA STORIA E NELLA GRAFICA

IL PCI NELLA STORIA E NELLA GRAFICA

Mostra evento per i 100 anni dalla fondazione del Partito Comunista Italiano
Spazio Presente, via Buoncompagno || 21 ottobre – PROROGATA fino al 5 dicembre

Nel 1921 venne fondato il Partito Comunista d’Italia ed oggi, a 100 anni da allora, l’Associazione Cartacanta organizza una mostra evento dedicata ai manifesti più iconici e più significativi, a partire dagli anni Venti fino agli anni Settanta. Accanto a questa ci sarà un’altra esposizione, dedicata stavolta ai manifesti di Bruno Magno, graphic designer, artigiano e responsabile dell’ufficio grafico del partito, ossia di quell’ufficio adiacente all’appartamento di Palmiro Togliatti, in Via Botteghe Oscure 4 a Roma.
Le immagini di quei manifesti, sviluppati in circa cinquant’anni di storia, ci accompagnano nella ricostruzione di come il PCI operò a livello nazionale e periferico e di come la sua propaganda riuscì a toccare tematiche trasversali. Oltre a ciò, le grafiche di Albe Steiner, Luigi Veronesi, Bruno Magno e Luciano Prati, consentono di ripercorrere i grandi eventi che hanno caratterizzato la storia del nostro Paese nel ventesimo secolo: la ricostruzione e il boom economico, le lotte operaie e contadine, la “strategia della tensione”, le rivolte studentesche e il terrorismo. Eventi nazionali, ma anche internazionali, come la guerra fredda e la guerra in Vietnam, furono oggetto dei manifesti del partito. Eventi più o meno vicini alla realtà italiana che incisero in maniera sensibile sulla vita delle persone, condizionando la coscienza politica dell’intera società.

Vi invitiamo a partecipare per ripercorrere insieme le tappe segnate dai manifesti che tracciano un percorso nella storia del PCI e del nostro Paese.


Grazie alla collaborazione con l’Istituto Gramsci Marche e con l’Associazione Cartacanta daremo il via ad una serie di incontri ed eventi.
La mostra rimarrà aperta dal 21 ottobre al 21 novembre, tutti i giorni dalle 17.30 alle 20.00, lunedì chiuso.
Ingresso gratuito, muniti di Green-Pass e mascherina.

Per tutte le informazioni rimandiamo al seguente link https://www.facebook.com/events/868660704043570/


Organizzato da
Associazione Cartacanta e Museo MAGMA
in collaborazione con “Associazione Enrico Berlinguer”, Istituto Gramsci Marche, ’21 avanti popolo,
con il Patrocinio del Comune di Ancona e AIAP (Associazione italiana design della comunicazione visiva)

Top