Bilancio, ecco le linee guida

Con quali finalità saranno spese le risorse pubbliche? Alla vigilia dell’approvazione del bilancio di previsione 2018, martedì 23 gennaio in Consiglio comunale (ore 9.30), si è cercato di rispondere a questa domanda per spiegare ai cittadini i punti fondamentali della manovra.

In allegato potete trovare una introduzione illustrativa dell’assessore al settore e una nota di lettura del preventivo 2018 e dei suoi allegati dove sono definiti gli obiettivi strategici ed operativi, associati alle singole missioni e programmi, le cui somme sono stanziate nel bilancio di previsione.

L’elenco delle principali attività programmate segue l’ordine dato dal DUP (Documento unico di programmazione), a cui viene associato il nome dell’assessore che politicamente sta promuovendo i progetti.
Le iniziative sono raggruppate per missioni, e ove necessario per programmi, di cui si riportano il totale degli stanziamenti di parte corrente (titolo 1: comprensivo di spese per il personale) e di parte investimenti (titolo 2).
Le cifre riportate nei singoli interventi invece sono considerate al netto del personale.
Se volete seguire la seduta del Consiglio, vi ricordiamo che sarà trasmessa in diretta web da questo sito.

In allegato la nota illustrativa del bilancio preventivo 2018


Bilancio Preventivo 2018