Estate, tempo per la Biblioteca Digitale

L’estate è tempo per scoprire e utilizzare il nuovo servizio offerto dalla Biblioteca Benincasa: la Biblioteca Digitale Mlol Marche.

Si tratta di un progetto della Regione Marche, totalmente gratuito per i cittadini, che la Biblioteca Benincasa coordina per la Provincia di Ancona.  Per utilizzarlo è sufficiente essere iscritti alla Benincasa e richiedere l’iscrizione a Mlol.

Sono a disposizione moltissime risorse online,  disponibili 24 ore su 24 su ogni dispositivo, pc, smartphone, tablet. Per chi utilizza i dispositivi iOS o Android, sono scaricabili le app MLOL Reader e Press Reader.

Molte le opzioni offerte dal servizio: innanzitutto il servizio di prestito di e-book scaricabili sul proprio dispositivo; tra di essi sono disponibili le ultime novità di tutti i maggiori editori italiani.

Di grande interesse il servizio edicola, che permette agli iscritti di leggere comodamente sui propri dispositivi circa 7500 tra quotidiani nazionali ed esteri e riviste di varia tipologia, che coprono 65 lingue diverse. Oltre ai principali quotidiani italiani, da Repubblica al Corriere della Sera, dalla Stampa al Sole 24 Ore, passando per il Resto del Carlino per quanto riguarda le testate locali, l’utente interessato potrà ad esempio sfogliare il Washington Post o El Pais o Le Figaro. Sono a disposizione tutte le riviste più note, da quelle femminili come Donna Moderna, Grazia, o Vanity Fair, a quelle come Starbene o La Cucina Italiana, Focus, Abitare o Casabella.

Ugualmente interessanti sono le migliaia di risorse audio a disposizione, dalle tracce musicali agli audiolibri in streaming. Notevole è, nell’ambito delle risorse audio presenti su Mlol, la possibilità per gli iscritti di effettuare ricerche all’interno del catalogo Spotify e di ascoltare la musica scelta direttamente a partire da Mlol sul proprio computer.

A tutto ciò si aggiunge la collezione Open, che comprende una vastissima raccolta di risorse digitali a cui è possibile accedere sempre e liberamente: migliaia dei più interessanti ebook italiani e stranieri liberamente accessibili, banche dati testuali, grafiche, fotografiche e musicali, risorse audio, video, mappe e molto altro ancora.

Per iscriversi o avere maggiori informazioni, ci si può rivolgere al punto di prestito presso Palazzo Camerata (Via Fanti 9). Gli utenti già iscritti alla biblioteca possono richiedere l’iscrizione anche via mail: benincasa@comune.ancona.it