Impressioni di Natale dalle collezioni della Biblioteca Benincasa (20 dicembre 2017-8 gennaio 2018)

Durante il periodo natalizio, chi passa in Benincasa, potrà visitare  un particolare percorso bibliografico, allestito per augurare a tutti buone feste.

Si tratta di “Impressioni di Natale dalle collezioni della Biblioteca Benincasa”: vengono esposti alcuni tra i testi sul Natale presenti in Biblioteca, provenienti da vari fondi.

La mostra è visitabile dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 19.00 presso lo Spazio d’Ingresso della Benincasa, da mercoledì 20 dicembre 2017 a lunedì 8 gennaio 2018.

Tra di essi, spicca l’edizione curata dalla Tipografia Medicea nel 1591, dei Vangeli in lingua araba, arricchita da numerose vignette incise su legno, opera di Antonio Tempesta (1555-1630) e di Leonardo Parasole (1570-1630), celebri incisori dell’epoca: si tratta di un’opera giustamente famosa nella storia dell’editoria.

Merita una citazione a parte l’edizione (1518) del Leggendario dei santi di Iacopo da Varazze, di cui in mostra è possibile ammirare una bella incisione raffigurante la Fuga in Egitto.

Interessante è la presenza nelle collezioni della Benincasa della prima edizione (Ginevra 1607) della Bibbia dei protestanti italiani, tradotta da Giovanni Diodati (1579-1649), di origini lucchesi; in  mostra il passo della nascita di Gesù secondo l’evangelista Luca.

Spazio è stato dato anche alla grafica moderna, come alla “Cometa”,  dell’incisore urbinate Adriano Calavalle nei “Trenta artisti per la Bibbia”, opera curata dall’editore locale Brenno Bucciarelli nel 1987.

In Sala di Lettura, a disposizione dei visitatori, il pieghevole della mostra.

Per informazioni: 0712225049     –   Facebook: Biblioteca Comunale Ancona

 


Impressioni di Natale