12 e 19 ottobre: in Benincasa due iniziative collegate alla mostra su Giulia Bonarelli

Nell’ambito della mostra libraria e documentaria “Il colore dell’arte e l’esattezza scientifica. Giulia Bonarelli prima donna medico ad Ancona”, aperta al pubblico fino al 27 ottobre, la Benincasa organizza due eventi, pensati per approfondirne le tematiche.

 Si comincia giovedì 12 ottobre, con la Professoressa Giovanna Vicarelli dell’Università Politecnica delle Marche che parlerà sul tema “Donne di medicina. Le donne medico in Italia tra Ottocento e Novecento”: il cammino percorso dalle donne in Italia tra Ottocento e Novecento nella professione medica, a partire dai difficili percorsi delle “pioniere”, passando per le restrizioni imposte al lavoro femminile dal fascismo, arrivando alla definitiva emancipazione delle donne medico.
Il successivo giovedì 19 ottobre, la Professoressa Rosa Marisa Borraccini dell’ Università degli Studi di Macerata parlerà invece di  “Segni sui libri: la Biblioteca Bonarelli-Modena come rete di relazioni intellettuali, amicali e parentali. ” Questa conversazione verterà sull’affascinante percorso delle “tracce” lasciate da chiunque abbia utilizzato i libri della donazione Bonarelli-Modena, tracce di una grande varietà di genere: dagli ex libris alle note di possesso, dalle sottolineature ai commenti al testo, dalla presenza tra le pagine di materiale come segnalibri, cartoline, foto… Questo complesso di presenze, derivate dall’uso, dal possesso e dalla circolazione dei libri ci permettono oggi di ricostruire l’itinerario di vita all’interno di raccolte private custodite dalle biblioteche.

Entrambi gli appuntamenti si terranno alle 17.00, presso lo Spazio Incontri della Benincasa (ingresso da Piazza Plebiscito 33).

Info: 0712225049

benincasa@comune.ancona.it

 

 


Giulia Bonarelli_Eventi collegati 12 e 19

Mostra “Il colore dell’arte e l’esattezza scientifica”. Giulia Bonarelli prima donna medico ad Ancona