Il pagamento della 1° rata TARI, in scadenza a metà maggio, è rimandato al mese di settembre.

L’Amministrazione comunale di Ancona ha annunciato che il pagamento della prima rata Tari, in scadenza a metà maggio, sarà rimandato al mese di settembre.

Gli uffici comunali stanno definendo gli atti, che saranno approvati dalla giunta comunale: la prima rata si dovrà pagare entro il 30 settembre 2021 (precedentemente la scadenza della prima rata era prevista per il 16 maggio 2021) e la seconda andrà saldata entro il 3 dicembre (non più il 16 novembre come in precedenza stabilito).
Il modello per il pagamento sarà disponibile in tempo utile per l’effettuazione del pagamento in base alle nuove scadenze.