A decorrere dall’anno 2016 sono esenti dall’IMU i terreni agricoli ricadenti in aree montane o di collina sulla base dei criteri individuati dalla circolare del Ministero delle Finanze n. 9 del 14 giugno 1993. Per il Comune di Ancona classificato parzialmente montano l’esenzione opera solo limitatamente alla porzione collinare del territorio comunale.

Per visualizzare le zone interessate dall’esenzione è possibile consultare la cartina del territorio comunale ove viene evidenziato il limite della fascia esente.

Sono inoltre completamente esentati i terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali (IAP), di cui all’art. 1 del d.lgs. n. 99/2004, iscritti alla previdenza agricola, indipendentemente dalla loro ubicazione.

Restano soggetti ad IMU tutti gli altri terreni agricoli.

DOCUMENTI: