RILASCIO TESSERE SCONTO ACQUISTI PER CITTADINI E FAMIGLIE A BASSO REDDITO

Educonsumo
image_pdfimage_print

AMPIA DISPONIBILITA’ DI TESSERE SCONTO PER ACQUISTI  PRESSO NUMEROSE ATTIVITA’ COMMERCIALI CITTADINE.
L’INIZIATIVA E’ PER  CITTADINI E FAMIGLIE A BASSO REDDITO.

PER VERIFICARE I REQUISITI E LE MODALITA’ DI ACCESSO RECARSI ALLO  SPORTELLO  EDUCONSUMO APERTO IN VIA RAGNINI 4 APERTO AL PUBBLICO NEI SEGUENTI GIORNI:

martedì,    dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17
mercoledì, dalle 9 alle 13
giovedì,     dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17

Per contatti telefonici, negli orari indicati: 388 1869514- 388 8055452
email:   edoconsumo@annunziataonlus.it

C’è ancora ampia disponibilità di adesione al progetto Educonsumo avviato nei mesi scorsi dal Comune di Ancona, assessorato Politiche sociali,  che consente ai cittadini con reddito basso  (Isee compreso tra 3.000 e 10.00,00 euro)  di ritirare una tessera sconto che  permetterà loro  di risparmiare negli acquisti presso oltre 70 attività cittadine (numerosi supermercati e attività alimentari, farmacie, negozi di gastronomia, ottica, articoli di abbigliamento, arredo, igiene e salute, articoli sportivi, estetica, materiale elettrico, fotografia,  giocattoli e inoltre associazioni sportive, centri estivi e altro ancora).

Educonsumo  è stato promosso da SS. Annunziata Onlus / Caritas,  subito accolto dall’Amministrazione comunale in partenariato con ActionAid Italia e Adiconsum, e cofinanziato da Fondazione Cariverona.

Lo scopo  è quello di offrire un aiuto concreto a molte famiglie  attraverso il potenziamento del loro potere  di acquisto ma anche  tramite percorsi di accompagnamento ed educazione al consumo, utili alla realizzazione di prassi virtuose di gestione del denaro.  Nei prossimi mesi, ad esempio verranno attivati corsi di economia domestica, mirati ad insegnare a “leggere” le etichette dei prodotti così da sapere individuare origine e qualità del prodotto indirizzandosi verso un costo il più equo possibile.  E parallelamente altri corsi per imparare a cucinare (la pizza, ad esempio) utilizzando ingredienti sani con l’occhio al risparmio.

Le tessere sconto disponibili sono 2000 e molte ancora sono da assegnare.

L’invito è perciò di recarsi allo sportello proponendosi per l’adesione al progetto.

I possessori della carta potranno informarsi sulle possibilità di sconto navigando sul sito www.edoconsumo.it  (parte del sito è interattiva e permette ai possessori della tessera Educonsumo di creare un carrello della spesa sulla base di un paniere di beni essenziali per verificare le offerte più vantaggiose)  e  riconoscere gli esercenti e gli enti aderenti anche grazie all’esposizione nel negozio del marchio solidale “Educonsumo” .

Per rimanere informato sulla modalità del progetto è possibile contattare gli operatori del progetto alla mail educonusmo@annunziataonlus.it tel 3881869514 – 3888055452.