Autodichiarazione dei titolari di attività con combustione di biomasse per cottura cibi

I titolari di attività di panificazione e ristorazione che utilizzano la combustione a biomasse per la cottura dei cibi, devono comunicare al Comune una serie di informazioni, contenute nella nota inviata tramite posta ordinaria ai singoli titolari o allegata nella sezione “Allegati“, compilando il modello di autodichiarazione scaricabile sempre nella sezione “Allegati“.

L’autodichiarazione dovrà pervenire al Comune entro 30 gg dal ricevimento della nota tramite posta.

 

Allegati:

NOTA BIOMASSE att.produttive panificazione e ristorazione

modello autodichiarazione